Scarpe Adidas Bianche

Migliore Scarpe Adidas Bianche - Fino al 60% di sconto. abbiamo oltre 1000 tonalità in stock.

Il Celtic ha presentato da poco la nuova maglia, potevano i rivali dei Rangers stare a guardare? Ovviamente no, ecco allora anche la loro divisa per il 2010-2011 firmata Umbro, L’azienda inglese ha confezionato la nuova maglia con il famoso stile “Tailored by Umbro”, Colore blu con colletto a polo bianco, logo Umbro a destra e stemma dei Rangers sul cuore, Al centro, stampato a scarpe adidas bianche caldo, il nuovo sponsor Tennent’s, Calzoncini bianchi e calzettoni neri con inserti rossi, come da tradizione, Per i portieri completo rosso con inserti neri..

Nel realizzare la nuova divisa è stato ripreso il modello dell’era di Bill Struth, glorioso manager dei Rangers dal 1920 al 1954, In quell’epoca scarpe adidas bianche la società scozzese vinse ben 18 titoli, Struth era un cultore della disciplina e della puntualità, famoso anche perchè obbligava i suoi calciatori a indossare la bombetta, il noto copricapo inglese, Pollice in su per la Umbro e questo nuovo kit, lo stile Tailored inaugurato con la nazionale inglese è sempre piacevole da vedere, Siete d’accordo?.

Dalla pubblicazione delle prime indiscrezioni molti tifosi rossoneri ci hanno contattato per avere maggiori informazioni sulla foto raffigurante una nuova maglia e il vecchio sponsor Bwin, Oggi vi proponiamo l’ultimo scatto trapelato da un negozio che dovrebbe rappresentare la nuova maglia del Milan 2010-2011! Nessuna ufficialità, ma è confortante vedere che è lo stesso modello anticipato a inizio mese, Confermate le strisce più larghe come negli anni ’40 e come nel biennio 2000-2002, A destare ancora qualche perplessità sono le maniche, completamente diverse tra loro nella fotografia, scarpe adidas bianche Quella a destra sembra anche ritoccata al computer..

Per la rossa, stesso template delle altre due divise, ma in questo caso, le sfumature sono di un più sobrio grigio scuro come la parte posteriore della manica destra. Questo elemento asimmetrico del retro della maglia non è presente nella versione bianca. Quale delle tre divise vi piace di più? Colgo l’occasione per esprimere la mia personale nostalgia per le vecchie divise da portiere che hanno caratterizzato gran parte della storia della nazionale italiana. Maglia grigio chiaro, calzoncini neri, calzettoni azzurri o bianchi o neri.

E’ stata una costante, tutti i grandi portieri della storia del calcio italiano l’hanno indossata: L.Buffon, Albertosi, Zoff, scarpe adidas bianche Galli, Zenga, Tacconi, Pagliuca, Peruzzi, Toldo, G.Buffon., Una tradizione che distingueva la nazionale italiana dalle altre, così come l’assenza fino al 1999 del logo dello sponsor tecnico sulle maglie, Passavano gli anni e i giocatori, ma così come la maglia azzurra restava costante, anche la grigia del portiere era sempre presente, Fino al 2002, quando la Kappa per i mondiali di Corea e Giappone, propose una divisa completamente nera al posto della storica grigia, Dal 2003 la tedesca Puma ha prodotto modelli di tanti colori: antracite, giallo, rosso, celeste, blu notte, granata, oro, verde, marrone e ora bianco, Nessuna traccia del tradizionale grigio chiaro..

È stata presentata oggi la nuova maglia del Celtic Glasgow 2010-2011, anche quest’anno firmata Nike. Come da tradizione il modello è a strisce orizzontali bianche e verdi, con inserti neri sul bordo delle maniche e nel colletto. Proprio il colletto è la novità maggiore: torna infatti lo stile a polo che mancava dal 2004-05. Un’altra novità è rappresentata dalla trama delle righe verdi che presentano un motivo a rombi che raffigura il numero 1888 stilizzato, anno di fondazione del club. Nuovo anche lo sponsor: dopo sette anni con Carling è il momento di Tennent’s, il famoso marchio di birra. I calzoncini sono bianchi con una striscia verde sui lati e la T dello sponsor sopra lo stemma del Celtic Fc. Calzettoni bianchi con bande verdi orizzontali.

Ho un debole per questo kit e custodisco gelosamente l’intero completo (maglia, calzoncini e calzettoni) che acquistai anni fa, sfoggiandolo spesso nelle partite di calcetto con gli amici, Pollice in su per il colletto e il nuovo sponsor, non mi scarpe adidas bianche convince la trama a rombi.  Voi cosa ne pensate?.

In Germania non perdono tempo per presentare le nuove maglie, dopo Bayern Monaco, Schalke04, Bayer Leverkusen, Kaiserslautern e Hertha Berlino, ci occupiamo di Stoccarda e Amburgo! scarpe adidas bianche STOCCARDA Maglia bianca con inserti rossi, spicca il nuovo sponsor Gazi in bianco su una banda rossa all’altezza del petto, La nuova divisa Puma è stata creata utilizzando il template già visto per molte nazionali, Colletto a polo, logo Puma a destra, stemma VfB Stuttgart a sinistra sormontato da una stella che rappresenta i tre titoli conquistati in Bundesliga, In Germania vi è infatti un modo diverso di assegnare questo riconoscimento (chiamato Verdiente Meistervereine) : 1 stella per tre vittorie, 2 stelle per cinque vittorie, 3 stelle per dieci vittorie, Dopo la terza stella ne viene assegnata un’altra ogni dieci titoli vinti (come in Italia)..



Messaggi Recenti