Leggins Adidas

Migliore Leggins Adidas - Fino al 60% di sconto. abbiamo oltre 1000 tonalità in stock.

Il bordo in basso e l’orlo delle maniche sono di un colore rosa decisamente più forte rispetto a quello utilizzato per la restante parte della maglia, Il bianco trova spazio sulle spalle, lungo le maniche e nel colletto, dove viene ripreso il motivo tricolore, Sponsor della maglia: leggins adidas Estathè, I pantaloncini che completano la divisa oltre i colori rosa-bianco hanno due lunghe strisce tricolore, Stesso design per la maglia destinata al leader della classifica di miglior giovane, Colore principale ovviamente il bianco, I bordini e il colletto, invece, di un colore rosa tenue..

La maglia rossa, simbolo della classifica a punti, non subisce grandi variazioni, Ad accompagnare il rosso ancora una volta i particolari bianchi, I bordini, che sembrano variare di maglia in maglia, cambiano colore, passando a un arancione piuttosto chiaro. La maglia verde, destinata al vincitore della classifica dei Gran Premi della Montagna, ha il bordo azzurro ben abbinato allo sponsor Banca Mediolanum, Novità assoluta sarà una quinta maglia interamente tricolore, la quale sarà consegnata alla squadra vincitrice del premio fair play, alla fine leggins adidas dell’ultima tappa a Milano..

Sul web inoltre sono apparse altre due maglie particolari : una dedicata all’Etna, l’altra allo Zoncolan, Entrambe le montagne verranno affrontate dal gruppo e saranno due attesissimi arrivi in salita, Non si sa esattamente il motivo per cui sono state prodotte queste divise, Potrebbero essere date ai vincitori delle rispettive tappe, oppure essere riservate solo ed leggins adidas esclusivamente al merchandising, Il tempo ci svelerà questo “segreto”, Buon Giro a tutti!.

Come una seconda pelle torna a parlare italiano, con una grande puntata dedicata alle maglie del Napoli. In studio con Riccardo Morgigno e FDV due grandi ospiti e collezionisti direttamente dalla Campania:  Mariano Abbate da Napoli e Nino Mosca da Capri, autore del sito www.10maggio87.com dedicato alla sua collezione. Nella puntata abbiamo ripercorso la storia della divisa del Napoli, aiutati dalla tantissime maglie in studio: da quelle degli anni ’70 alle più recenti, tutte match worn, da quella di Totonno Iuliano a quella di Lavezzi, passando per Maradona e Ciro Ferrara.

Interessante notare come nel caso della Lazio, le variazioni della tonalità dell’azzurro, In particolare dagli anni ’80: l’azzurro intenso delle maglie NR, quello più scuro della Nike e leggins adidas della Diadora a cavallo tra anni ’90 e ’00, fino al celeste delle maglie post fallimento, Per voi qual è l’azzurro più rappresentativo per le maglie del Napoli? Buona visione! Vi è piaciuta la puntata? – – – –.

Si continua con le anticipazioni per la prossima stagione e rimaniamo in casa Adidas per parlare delle nuove maglie del Chelsea 2011-2012. Proprio oggi è comparsa una fotografia non ufficiale che ritrae la potenziale maglia home dei londinesi. L’immagine è però ritoccata, hanno modificato la divisa del Messico, quindi è davvero da prendere con le molle. Le indiscrezioni parlano di una differente tonalità di blu, chiaro e scuro, per creare un effetto a strisce orizzontali. Girocollo, le tre strisce, gli inserti sui fianchi e l’orlo delle maniche sarebbero in bianco.

Passiamo a seconda e terza maglia con  le foto prese dal catalogo Adidas, Svelano pochi dettagli, ma almeno siamo sicuri che si tratta di notizie fondate, Nel riquadro bianco non si legge bene, la seconda maglia sarà nera leggins adidas con un’originale grafica a quadretti che parte dall’alto e sfuma verso il basso, Già in questa stagione il Chelsea utilizza una maglia nera con inserti arancioni sfumati, un look per non restare inosservati lontano dallo Stamford Bridge, La terza maglia, infine, sarà di colore bianco, blu scuro (più del navy) e giallo limone, con colletto a polo, Non si capisce se la banda orizzontale sarà solo all’altezza del petto oppure se è ripetuta per tutta la casacca..

Oggi sono state presentate le nuove maglie del Belgio 2011-2012 firmate Burrda, Dopo il leggins adidas contratto quadriennale firmato nel 2010, i diavoli rossi finora avevano utilizzato sinora delle divise provvisorie molto simili a quelle del Wolverhampton, Prima maglia di colore rosso e nero, con un motivo ondulato che riprende sfacciatamente il logo dello sponsor tecnico, posizionato in giallo al centro, Dimensioni macroscopiche per lo stemma della URBSFA (Union royale belge des sociétés de football association) o KBVB (Koninklijke Belgische Voetbalbond), che troviamo disegnato nello sfondo della maglia..



Messaggi Recenti